L’abrasivo lineare TABER® è progettato per testare praticamente qualsiasi campione di dimensioni o forme, l’abrasivo lineare è ideale per le proprietà dei materiali delle superfici sagomate e dei prodotti finiti.

Sviluppato inizialmente per valutare la resistenza all’usura, questo strumento può essere utilizzato anche per valutare la resistenza ai graffi (passaggio singolo o multiplo), il trasferimento del colore (comunemente noto come crocking o un crockmeter) ed eseguire test di graffio delle monete. Inoltre, con l’accessorio universale o personalizzato, è possibile eseguire test “reali” e altre forme di durata dei materiali. L’abrasivo lineare può essere utilizzato sia per prove a umido che a secco.

Il Taber Linear Abraser incorpora un braccio orizzontale che ricambia in un movimento lineare. Attaccato all’estremità del braccio è un albero scanalato di precisione che crea un sistema di prova “flottante” e consente il movimento verticale. Gli attacchi di prova sono fissati sul fondo dell’albero scanalato e un supporto per il peso è montato sulla parte superiore. Mentre il braccio orizzontale si muove avanti e indietro, il sistema di test si alza o si abbassa verticalmente mentre l’attacco del test segue i contorni del campione. Una guida di allineamento laser assiste con l’impostazione del campione per garantire che l’abrasivo viaggi sull’area desiderata.

Le impostazioni regolabili consentono all’utente di selezionare la velocità, la lunghezza della corsa e il carico di prova. L’Abraser lineare include sei pulsanti di velocità preimpostati, insieme alla possibilità di regolare la velocità da 2 a 75 colpi al minuto. Undici lunghezze di corsa sono standard che vanno da 0,2 pollici a 4,0 pollici.

Guarda il nostro video