Applicazione pellicole

L’applicazione di pellicole nell’industria dei rivestimenti include un’ampia gamma di dispositivi e strumenti diversi che sono assolutamente necessari per il test o la valutazione. Solo in questo modo le proprietà relative alla qualità richieste possono essere testate, confrontate, documentate e comunicate in conformità ai requisiti.

L’applicazione degli spessori di film copre una gamma di strumenti che possono essere divisi in quattro gruppi:

Applicatori
Tabelle di applicazione
Macchine per l’applicazione
Grafici di prova

APPLICATORI

I tipi di applicatori vengono come Bird, Baker, Wire Bar, Micrometer Casting Knife, Sag e Leveling, Stap Gap, Quadruplex, Octoplex, Hand Proofer ecc. La scelta dipende dalle specifiche o da ciò a cui si è abituati. Gli applicatori presentano una larghezza, uno spazio o uno spazio multiplo, giochi in micron o mil, regolabili o meno, o cablati in diverse dimensioni. Lo spessore teorico del film bagnato è inciso su ogni barra di drawdown. Lo spessore teorico applicato del film umido è all’incirca metà della distanza effettiva tra gli spazi. Se si dispone di un gioco vuoto di 60 micron, lo spessore teorico del film bagnato inciso sull’applicatore della barra è di 30 micron. A causa delle molte variabili il drawdown non è garantito allo spessore teorico del film. È possibile una variazione effettiva del 50-90% nello spessore del film, a seconda dello spazio vuoto. Se si utilizza l’applicatore manualmente, le variabili di velocità e movimento possono causare un disallineamento non uniforme. In questi casi consigliamo un applicatore automatico di film.

TABELLE DI APPLICAZIONE

Per applicare una pellicola uniforme per l’esame è necessaria una superficie dura e stabile per ottenere un buon drawdown su carte di prova con un alto grado di riproducibilità. I tavoli per applicazioni in vetro sono dotati di una robusta fascetta per tenere fermi i grafici e forniti con coperchio superiore in gomma per l’utilizzo con applicatori specifici.

MACCHINE PER L’APPLICAZIONE

Per preparare campioni per testare proprietà reologiche, resistenza all’abrasione, potere coprente e lucentezza, l’applicatore automatico per film TQC è un must. Per applicare un film di rivestimento uniforme e affidabile su carte, pannelli o fogli di prova al fine di eliminare le variazioni causate da fattori umani è necessario un applicatore automatico di film. Le variazioni di velocità, pressione e direzione di discesa causano irregolarità, quelle sono eliminate dall’uso di questo tipo di applicatore. Altri fattori che possono influenzare il risultato sono la velocità di taglio e il peso dell’applicatore. Con l’applicatore automatico di film questi fattori variabili si stanno stabilizzando. Su tutta la superficie lo spessore del film è uniforme. L’applicatore automatico di film TQC ha tutte le capacità per utilizzare qualsiasi tipo di applicatore su qualsiasi tipo di pannello di prova su formati di grafico A4, A5 e A6. Una scelta di tavolo in vetro, tavolo forato o canalizzato per tavolo sottovuoto, regolazione della velocità e della lunghezza sono solo alcune delle caratteristiche.

TABELLE DI PROVA

Per diversi tipi di test sulle proprietà fisiche di vernici, lacche o inchiostri si sviluppa una vasta gamma di grafici di prova coerenti. Sono adatti per determinare la potenza di copertura, l’opacità, la velocità di diffusione, ecc. Sono disponibili in una varietà di dimensioni dalla DIN A6 fino alla DIN A4 inclusa. La maggior parte dei grafici sono laminati con film per un eccellente solvente e resistenza chimica e una diffusione uniforme del film. Altri sono non rivestiti per il brushout per simulare il legno o il wallboard e le pellicole di plastica in poliestere per il lavaggio e il test di scrub.