ISO8501-1

Nel 2007 versione aggiornata della misura standard per la valutazione visiva dei livelli di ruggine e purezza dell’acciaio non rivestito. Conosciuto anche come “gradi di granigliatura svedese” SS 05 59 00 (Sa). Contiene fotografie a colori di alta qualità per stimare i livelli di ruggine e i livelli di purezza dopo la pulizia manuale o meccanica (anche con sabbiatura). Destinatari: società di brillamento e verniciatura e loro clienti, tecnici di verniciatura, agenzie di consulenza e imprese di rivestimento industriale.

ISO8501-2

Livelli di purezza delle superfici in acciaio verniciato da cui lo strato di vernice è stato esposto alle intemperie. Indispensabile quando si riparano danni a sistemi di verniciatura resistenti alla corrosione e nella conservazione o, ad esempio, saldature di giunti dopo la costruzione.

ISO8501-3

Descrive i gradi di preparazione delle saldature, i bordi tagliati e altre aree, sulle superfici in acciaio con imperfezioni. Tali imperfezioni possono diventare visibili prima e / o dopo un processo di sabbiatura abrasiva. I gradi di preparazione indicati servono a rendere le superfici in acciaio con imperfezioni, tra cui superfici saldate e fabbricate, adatte per l’applicazione di vernici e prodotti correlati.

ISO 8501-4

Libro in formato A5 con copertina rigida in tre lingue (inglese, francese e tedesco) che specifica una serie di gradi di preparazione per superfici in acciaio dopo la rimozione / rimozione parziale di agenti contaminanti solubili in acqua, ruggine, precedenti vernici e corpi estranei mediante getto d’acqua ad alta pressione . I vari gradi sono definiti da descrizioni scritte insieme a fotografie che rappresentano esempi rappresentativi all’interno delle tolleranze per ciascun grado come descritto in parole. Inoltre, questa parte della ISO 8501 specifica sia le condizioni superficiali iniziali che i gradi di ruggine flash dopo la pulizia, definiti anche da descrizioni scritte unitamente a esempi fotografici rappresentativi.