Il Tester di rigidità TABER® viene utilizzato per valutare la rigidità del materiale e la resilienza del materiale.

Il Tester di rigidità TABER® fornisce misurazioni accurate del test a ± 1,0% per campioni con uno spessore da 0,004 “a 0,219”. Con TABER® Stiffness Tester è possibile valutare materiali come carta, cartone, plastica, tessuti, metalli, feltri, tubi, filo, gomma e altri materiali in fogli.

Incorporato nel Tester di rigidità TABER V-5 è un sistema di pesatura a pendolo bidirezionale. Fornendo un metodo accurato e reattivo per la misurazione di piccoli incrementi di carico, questo sistema è un componente fondamentale per determinare la rigidità o la resilienza del materiale. Nove (9) campi distinti consentono di testare materiali estremamente leggeri e flessibili (come il cellophane o sottili lamine metalliche) a oggetti molto rigidi (come la plastica).

Per campi di prova da 2 a 9, i provini vengono montati sul Tester di rigidità Taber V-5 utilizzando un sistema di bloccaggio. Situate sul pendolo, le facce inferiori delle ganasce del morsetto sono esattamente al centro di rotazione. Ciò garantisce una lunghezza di prova e un angolo di deflessione costanti per risultati accurati e ripetibili. Entrambe le ganasce del morsetto del campione sono regolabili, pertanto il provino può essere posizionato esattamente al centro indipendentemente dallo spessore del materiale. La forza viene applicata all’estremità inferiore del provino da una coppia di rulli. I rulli, che sono attaccati a un disco guida situato direttamente dietro il pendolo, spingono contro il campione di prova e lo deflettono dalla sua posizione verticale. Il pendolo applica una coppia crescente al campione mentre si allontana ulteriormente dalla sua posizione originale.

Nota: il rullo destro comprende un meccanismo di arresto a cricchetto che riduce notevolmente il potenziale di errore tra operatori causati da un serraggio eccessivo o insufficiente. La corsa sul gruppo destro si arresta automaticamente quando il rullo entra in contatto con il campione.

Per consentire il collaudo di materiali con diverse proprietà di rigidità, è possibile applicare pesi al pendolo. Per materiali estremamente leggeri, un peso del compensatore è montato sulla parte superiore del pendolo. , pesi di gamma. I pesi di gamma di 500, 1000 e 2000 “unità Taber” sono montati sul fondo del pendolo e necessari per materiali più rigidi. Per i campi di prova 7, 8 e 9 è necessario un set di pesi di intervallo opzionale di 3000 e 5000 unità Taber.

La lettura del punto di prova si verifica quando il segno del pendolo si allinea con il contrassegno del disco guida appropriato (7 1/2 ° o 15 °), che indica la lettura della rigidità sul punto di selezione. La lettura finale dipenderà dal range in cui viene condotto il test (che determina l’impostazione dello strumento e il fattore di scala appropriato da utilizzare). Lo strumento emette il carico del momento applicato al provino in unità di rigidità TABER (g · cm).

La gamma 1 viene utilizzata per testare materiali estremamente leggeri e flessibili il cui valore dell’unità di rigidità Taber è compreso tra 0 e 1. È utilizzato un accessorio opzionale per la gamma di sensibilità (denominato anche SR o adattatore ad alta sensibilità). Un campione da 1 1/2 “x 1 1/2” è montato tra un set di supporti pin, che sostituiscono i rulli. Il campione viene deviato solo a destra.